Cambogia

New Humanity

New Humanity è un’associazione umanitaria di volontariato, senza scopo di lucro e apolitica, fondata nel 1992 per operare con progetti di promozione sociale nel Sud Est Asiatico. New Humanity lavora in Italia con l'obiettivo di promuovere una cultura della solidarietà ed è attiva con progetti di sviluppo in Cambogia e Myanmar.

L'attività di New Humanity in Cambogia è cominciata ufficialmente il 23 Ottobre 1992, contestualmente alla firma di un Protocollo di Accordo con il Ministero dell'Educazione su un Programma di Educazione Comunitaria Integrato con Sviluppo Comunitario Rurale, seguita dall'apertura del suo ufficio nel Paese. Da allora New Humanity ha sviluppato diversi progetti nel settore dell’educazione e dello sviluppo agricolo nelle province di Kompong Speul, Kandal, Kompong Chhnang, Mondolkiri e Phnom Penh.

SAHMAKUM TEANG TNAUT

La Sahmakum Teang Tnaut è stata fondata nel settembre del 2005 e ufficialmente registrata nel dicembre 2006. Teang Tnaut in lingua khmer significa foglia di palma, elemento che ha molteplici utilizzi, dal campo delle costruzioni alla vita quotdiana. Questo simbolo del paesaggio cambogiano evoca la semplicità e l’utilità che STT cerca di riportare nel suo impegno con le comunità urbane. Dalla sua nascita, STT ha sempre avuto un’attenzione particolare sul miglioramento delle infrastrutture, ma negli ultimi anni sempre più persone e comunità hanno subito i contraccolpi dei numerosi progetti di sviluppo urbano. Per questo motivo STT ha orientato le sue ricerche e i suoi sforzi verso l’attenzione ad una politica di sviluppo che nella sola Phnom Penh ha portato allo sfratto forzato di circa 150.000 residenti tra il 1990 e oggi.

Cambodian Rural Discovery Tours

Cambodian Rural Discovery Tours nasce nel 2001 dallo spirito di iniziativa e dalla speranza in un futuro migliore di 5 giovani cambogiani. Con l’idea che le persone, i giovani in particolare, e il territorio rappresentino quanto di più prezioso una comunità ha a disposizione, il team dà il via ad una serie di progetti di sviluppo rurale. A partire dal 2004 e grazie anche alle partnership con altre organizzazioni porta avanti con convinzione la sua mission: incrementare la sicurezza alimentare e gli standard di vita della popolazione cambogiana aumentando la consapevolezza ambientale delle stesse comunità. CRDT trova nel turismo responsabile, in cui le famiglie locali siano i principali protagonisti, una delle migliori forme di sviluppo sostenibile e partecipato.